COMMUNIS Srl         Via Principe Eugenio, 60 - 00185 Roma - Italia :: Mob +39 345 4767246 :: info@communis.it
24 ottobre 2017

On line il sito, la app e profilo social Facebook del 1522, ideati e realizzati dal Telefono Rosa Nazionale

1522

Sono stati presentati oggi 13 ottobre, presso la Sala dell’Associazione della Stampa Estera in Roma, gli strumenti di comunicazione progettati dal Telefono Rosa, nell’ambito dei servizi offerti con la gestione del 1522, help line anti violenza e stalking. Quattro le importanti novità proposte dalla storica associazione che gestisce attualmente il numero nazionale: un sito dedicato, una App gratuita, la possibilità di chattare (su entrambi gli strumenti) con le operatrici dell’help line ed un’area di comunicazione interna per i centri Antiviolenza Accrediti.

Il sito del numero 1522, promosso dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio ed attivo dal 2009, è raggiungibile all’indirizzo www.1522.eu ed è accessibile in 4 lingue oltre l’italiano (spagnolo, arabo, francese e inglese). Oltre ad una parte informativa sulla missione e sulle funzionalità del servizio, all’interno del sito sono presenti una sezione Documenti, con contributi legislativi, statistici e di approfondimento e un’area di comunicazione interna dedicata ai centri antiviolenza accreditati. Ma la vera novità, utilizzabile anche attraverso la App, è rappresentata dalla chat che consente un arricchimento prezioso per le modalità di contatto con il servizio del 1522. Le operatrici, come per le chiamate voce, sono a disposizione dell’utenza via chat 24 ore su 24 e, in determinati orari, anche nelle lingue straniere già indicate sopra (gli orari vengono indicati nelle funzionalità di contatto).

La App per smartphone, denominata “App1522” e scaricabile attraverso i sistemi più diffusi di IOS e Android, ripropone alcune sezioni informative del sito e, in particolare, facilita la comunicazione chat e l’interazione con le operatrici. La App ha anche all'interno l'accensione di emergenza di luce e segnali sonori, nonché la possibilità di effettuare una chiamata veloce al 1522.

Il Telefono Rosa ha voluto presentare oggi e inserire nel sito 1522, uno spot realizzato dal Liceo Artistico Statale “Giulio Carlo Argàn, proprio per promuovere l’help line del Dipartimento Pari Opportunità. Lo spot è visibile direttamente dalla home page e sarà diffuso attraverso i social network.

Alla conferenza stampa, con la Presidente del Telefono Rosa Nazionale, Gabriella Carnieri Moscatelli, sono intervenuti il Consigliere della Presidenza del Consiglio Direttore Generale Ufficio per gli Affari generali, internazionali e interventi in campo sociale del Dipartimento per le Pari Opportunità, dott. Michele Palma, l’avvocata Lucia Annibali, consulente della Sottosegretaria di Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri, in materia di pari opportunità, la dottoressa Silvia Barocci, ufficio stampa del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio.

Hanno portato il loro saluto anche l’On. Roberta Agostini, l’On. Elena Centenero e Cecilia d’Elia che presiede la cabina di regia della Regione Lazio, in tema di contrasto alla violenza di genere.

La descrizione tecnico-strategica degli strumenti è stata effettuata da Luisa Rizzitelli della Communis srl e da Orlando Occhiolini, della Lascaux srl.

Grande soddisfazione ha espresso la Presidente Moscatelli, che ha sottolineato come gli strumenti vogliano proporsi con estrema semplicità, favorendo il contatto con l’utenza e l’interazione e offrendo, per la prima volta nella storia del 1522, un sistema di comunicazione immediata e qualificata per le persone sordomute.